Mostre d’arte 2017 – Nevio Zorzetto e Claudio Bortoluzzi Farinar

PRO

Venerdì 17 novembre il Gruppo dei Giovani Pittori Spilimberghesi ha inaugurato presso la Quadreria “Tono Zancanaro”, sita in Palazzo La Loggia (piazza Duomo), la doppia esposizione degli artisti Nevio Zorzetto “Nel mare dei ricordi: omaggio a Chaplin, Marylin, Audrey” e Claudio Bortoluzzi Farinar “Art à porter”.

Entrambe le mostre, a ingresso gratuito, resteranno aperte fino al 15 gennaio 2018 con il seguente orario:

– mar. e merc., dalle 15.30 alle 18.30;
– giov., dalle 10.30 alle 12.30;
– ven. sab. e dom., dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30

Le opere degli artisti, oltre che alla Quadreria, saranno esposte a Spilimbergo presso: Libreria Menini / Caffè Griz / Mosaiko Donna / Caffè La Macia / Pasticceria Le Strane Delizie / Abbigliamento Tandem / Cartolibreria Athéna.

Gli artisti

Nevio Zorzetto, originario di Sacile, per anni ha utilizzato la sua dote artistica nel campo dell’arredamento per approfondire poi, in età matura, la passione che sin da bambino lo aveva guidato alla scoperta del mondo: la pittura. Approda con successo alla pop art facendo uso soprattutto delle scale di grigi, fino a sei tonalità per realizzare con meticolosità un Chaplin, una Marilyn o Audrey Hepburn. Si ispira al grande cinema reinterpretando scene toccanti e divertenti, offrendo a chi guarda curiose illusioni ottiche ottenute con la sovrapposizione e l’accostamento di campiture e pennellate. Negli anni ha portato la sua pittura in Friuli, esponendo a Passariano allo spazio espositivo “Il Doge”, ha allestito una personale a Tel Aviv e poi ha fatto ritorno a Udine per proseguire nel suo percorso artistico.

ClaudioBortoluzzi Farinar si occupa di arte e design. Dopo aver esordito giovanissimo nel giornalismo ha iniziato la sua attività artistica ed espositiva a Parigi, dove ha vissuto per oltre venti anni. Attualmente la sua produzione è rivolta prevalentemente all’arte da “asporto” – take me away, con opere di formato 50x50x10 cm.

Per informazioni sulle mostre: giovanipittori@libero.it / 339 487 7261